La città intelligente inizia dai pali dell'illuminazione pubblica

04/11/2021 - Risorse
La città intelligente inizia dai pali dell'illuminazione pubblica

Scoprire le possibilità delle soluzioni del nostro partner Milesight.

Scenario
Le città di tutto il mondo continuano a sviluppare e implementare soluzioni di smart city, e quindi c'è un numero crescente di dispositivi che vengono distribuiti. Questi possono essere i lampionii dell'illuminazione stradale intelligenti dotati di telecamere, sensori e reti di trasmissione dati che possono regolare la luminosità delle luci, rilevare la qualità l'aria e il rumore, monitorare il traffico e l'ambiente, e aiutare i visitatori a trovare posti auto liberi, ecc. I sensori LoRaWAN® sono la scelta preferita per il monitoraggio ambientale grazie alla loro affidabilità, facilità di implementazione e basso costo. I router cellulari di livello industriale sono la scelta ottimale per l'inoltro dei dati dalle telecamere e dai sensori al centro di monitoraggio remoto in modalità wireless. Questi dispositivi intelligenti vengono distribuiti per combinare i concetti di buon governo, economia e sviluppo sostenibile insieme per una città intelligente.
 
Soluzione
Alcune città hanno implementato la tecnologia LoRa tra le loro strategie per affrontare le sfide associate alla gestione dei rifiuti solidi, al monitoraggio dell'inquinamento atmosferico, alla gestione della congestione del traffico e alle decisioni relative alla sicurezza pubblica. 
 
Infracomms - il nostro partner di Singapore - ha sviluppato una soluzione che consente la rapida implementazione e scalabilità delle città intelligenti. La loro soluzione SmartHub è un sistema completo, costruito appositamente per questo scopo che ha capacità cellulari, LoRaWAN® e persino di back-haul incorporate. Utilizza l'UG85 di Milesight come gateway LoRaWAN® per raccogliere i dati dei sensori, così come l'UR35 per fornire il backhaul cellulare e un dispositivo PoE per le telecamere CCTV. Questo permette la raccolta di big data dalle telecamere in tempo reale per il monitoraggio del traffico tramite la rete cellulare, e piccole trasmissioni di dati dei sensori ambientali tramite la rete LoRa. 
 
In questa applicazione, diversi sensori di monitoraggio ambientale sono collegati al nodo sensore UC11-N1 in un lampione dell'illuminazione stradale ed inviano i dati raccolti al gateway UG85 LoRaWAN. Il pannello solare opzionale per l'UC11-N1 carica la batteria del nodo sensore che a sua volta fornisce energia anche ai sensori. Questo rende facile l'implementazione di sensori che non hanno bisogno di cambiare le batterie. Il router cellulare UR35 fornisce energia elettrica all'UG85 e alle telecamere tramite l'interfaccia PoE. Funge anche da punto di accesso a Internet sia per il gateway LoRaWAN UG85 che per la telecamera, permettendo agli operatori di accedere ai dati dei dispositivi in remoto.
 
 
Implementazione
I miglioramenti nella gestione dei trasporti, dell'illuminazione e delle strutture pubbliche a Barcellona che si vedono spesso nei titoli dei giornali. Ci dà un assaggio del futuro che come le città tecnologiche saranno gestite. Anche il Giappone ha lanciato un programma di paese intelligente e ha implementato il sistema di fornitura di energia per l'IoT. Telecamere e sensori installati in quasi ogni angolo della città che possono distinguere i fumatori nelle aree vietate al fumo o le persone che vagano tra i grattacieli. 
 
Le autorità possono monitorare la qualità dell'aria, la densità della folla, la pulizia dei luoghi pubblici e persino tracciare il movimento preciso di tutti i veicoli registrati. Questi dati vengono inseriti in una piattaforma online, che può aiutare le autorità a capire come funziona la città in tempo reale. 
 
Ottenere una perfetta coesistenza di trasmissione dati ad alta e bassa larghezza di banda in una soluzione di città intelligente.
 
 
Vantaggi
Il router UR35 offre interfacce esterne per alimentare, collegare e gestire più dispositivi tra cui una telecamera IP ad alta definizione e un gateway LoRaWAN 
Il nodo sensore UC11-N1 colma il divario tra i sensori legacy e la rete LoRaWAN 
Assicura i benefici di una rete completamente privata 
Semplifica significativamente i processi di implementazione e la manutenzione della smart city 
Soddisfa i requisiti di accesso a Internet e di back-haul 
Il perfetto equilibrio tra governance, budget e gestione della sicurezza del traffico
 
Informazioni su Infracomms
Infracomms è uno specialista della catena di fornitura di infrastrutture di comunicazione che ha molti anni di esperienza nella fornitura e distribuzione di soluzioni di connettività in rame, soluzioni di connettività in fibra ottica e copertura avanzata per ambienti interni ed esterni.
 
Questo articolo è tradotto dall'articolo "Smart City Starts From Street Light Poles" prodotto in inglese dal nostro partner Milesight.
Condividi l’articolo Sui social networks

Altri articoli